Partecipa al corso ECDL ADVANCED, acquisirai fino a 2 punti per il concorso OSS

CSL Puglia è ente accreditato per il rilascio della qualifica ECDL (European Computer Driving Licence) che permette di acquisire competenze certificate nell’uso del computer, competenze spesso richieste in molti concorsi pubblici nei quali la qualifica ECDL consente di ottenere punteggio in più nella determinazione dei titoli. Il recente concorso per Operatore socio sanitario (OSS) bandito in Puglia, ad esempio, lo prevede fra i requisiti premianti.

Il concorso per Operatore socio sanitario della Regione Puglia

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 12 ottobre 2018, il bando per titoli ed esami mette a concorso 2.445 posti per Operatore socio sanitario che saranno ripartiti su tutto il territorio della Regione Puglia. La domanda di partecipazione deve essere inviata entro l’11 novembre in modalità online secondo quanto riportato sul Bollettino Regionale. Le domande presentate in via telematica entro il 7 giugno 2018, termine di scadenza del precedente concorso, rimangono valide a tutti gli effetti. È comunque facoltà dei candidati che le hanno già presentate accedere alla piattaforma informatica utilizzando le credenziali generate in precedenza ai fini di eventuali integrazioni.
La commissione esaminatrice dispone, complessivamente, di 100 punti così ripartiti:
a) 40 punti per i titoli;
b) 60 punti per le prove di esame;
I 60 punti per le prove di esame sono così ripartiti:
a) 30 punti per la prova pratica;
b) 30 punti per la prova orale.

Criteri generali per la valutazione dei titoli nel concorso OSS

Per chi ha già presentato domanda e per chi deve ancora presentarla, i 40 punti per titoli sono così ripartiti:

  • 8 punti per i titoli di studio
  • 20 punti per i titoli di servizio, oltre quello previsto per l’ammissione
  • 12 punti per i titoli vari

Per quanto riguarda la valutazione dei “titoli vari”, questi sono così suddivisi:
a. per idoneità conseguita in pubblici concorsi per posti di almeno pari professionalità a quello da conferire: 0.50 punti per ciascuna idoneità fino a un massimo di punti 2.00;
b. per la partecipazione a corsi di aggiornamento (ECM, FAD ecc.) attinenti il profilo a concorso: 0.50 punti per ciascuno fino a un massimo di punti 2.00;
c. per la partecipazione a corsi o convegni in qualità di relatore attinenti il profilo a concorso: 0.50 punti per ciascuno fino a un massimo di punti 1.50;
d. per la direzione scientifica di congressi, convegni, seminari, progetto formativo aziendale con accreditamento ECM: 0.50 punti per ciascuna fino a un massimo di punti 1.50;
e. per la docenza nella materia oggetto del concorso presso Università (minimo 30 ore): 0.50 punti per ciascuna fino a un massimo di punti 1.50;
f. per pubblicazioni su argomenti inerenti il posto messo a selezione: 0.50 punti per ciascuna fino a un massimo di punti 1.50;
g. per il possesso di attestati di competenza all’uso del computer (ECDL), secondo quanto previsto dal Council of European Professional Informatics Societies (CEPIS): da 1.00 a 2.00 punti in base ai criteri seguenti:
ECDL Base – punti 1.00
ECDL Standard – punti 1.50
ECDL Advanced – punti 2.00

ECDL Advanced Spreadsheet (Excel)

L’attuale definizione della certificazione che assegna maggiore punteggio è quella di ECDL Advanced Spreadsheet (Excel) e dura 15 ore. A questa CSL Puglia intende dare priorità, proprio perché coloro che, entro il prossimo 11 novembre, dimostreranno di esserne in possesso con adeguata attestazione rilasciata da un ente accreditato potranno aggiungere ulteriori 2.00 punti ai propri titoli.

I corsi saranno avviati nelle seguenti date:

mercoledì 24 ottobre

martedì 30 ottobre

Per informazioni e iscrizioni telefona allo 0833 502439
o scrivici a cslpuglia@cslpuglia.net