Consulenza Privacy GPDR -Regolamento europeo 2016/679

CSL Puglia si prende cura della sicurezza dei tuoi dati offrendo un servizio puntuale per l’adempimento di tutte le procedure necessarie.

Cos’è il GDPR?

I punti chiave del GDPR (General Data Protection Regulation) sono la regolamentazione della protezione e trattamento dei dati (salute, politico-sociali, sindacali, genetici, biometrici, etc) dei cittadini europei dei 28 stati membri.

Chi si deve adeguare?

Tutte le organizzazioni, pubbliche e private (RSA, RSSA, Comuni, Enti Pubblici, Cliniche, Medici Specialisti, Piccole e Medie Imprese) che trattano e conservano dati, sono tenute a regolamentare la propria posizione nei confronti del GDPR. Il regolamento UE 679/2016 (GDPR) e il D.Lgs 101/2018 impongono alle aziende un processo di adeguamento interno sia documentale che procedurale.

COSA FARE

  • Adeguamento Normativo
  • Sistemi di Gestione della Privacy
  • Valutazione dei rischi nel trattamento dei dati (PIA)
  • Formazione del personale

Contattaci per maggiori dettagli


​Il Legislatore ha previsto, in caso di mancato adeguamento alla normativa GPDR, sanzioni pecuniare distinte in due gruppi, nel primo gruppo rientrano le violazioni cosiddette di minore gravità, per le quali sono previste le sanzioni amministrative pecuniarie di importi fino a 10 milioni di euro o, per le imprese (da intendersi come gruppo) fino al 2% del fatturato totale annuo dell’esercizio precedente, nel secondo gruppo sanzioni pecuniarie più pesanti in considerazione della maggiore gravità delle fattispecie a cui sono ricondotte, ed ammontano fino a 20 milioni di euro o, per le imprese (da intendersi come gruppo), fino al 4% del fatturato totale annuo dell’esercizio precedente.

IL NOSTRO LAVORO

L’attività di consulenza sulla privacy è effettuata presso il cliente con un primo incontro dove viene rilevata e analizzata la situazione, viene impostato il lavoro da svolgere e definiti i tempi di realizzazione.

Il nostro servizio si articola secondo le seguenti fasi operative:

  • Analisi del profilo aziendale ed individuazione degli adempimenti necessari per l’organizzazione
  • Gap Analysis rispetto ai requisiti previsti da Reg. UE 679/2016 (con consegna di report scritto e indicazione degli adeguamenti necessari)
  • Predisposizione della mappatura dei trattamenti aziendali
  • Analisi e valutazione dei rischi associati ai trattamenti effettuati
  • Aggiornamento e/o redazione della documentazione relativa a informative, consensi, e incarichi conferiti e/o da conferire in materia di privacy
  • Redazione dei registri delle attività di trattamento secondo Art. 30 Reg. UE 679/2016, ove necessario

Prestazione accessorie:

  • Formazione al personale su Reg. UE 679/2016 e normativa Nazionale in materia di privacy
  • Formazione al RPD (Resp. Protezione Dati)
  • Convenzione con RPD esterni qualificati

Contattaci per maggiori dettagli


Ampia scelta di corsi e formazione a 360°